a
HomeColloquiCome mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese?
come mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese

Come mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese?

Come vestirsi ad un colloquio di lavoro in inglese? È una dato acclarato che spesso questo dettaglio sia fondamentale per il buon esito del colloquio in inglese. Certo, è fondamentale presentare sì le proprie qualità e la propria esperienza, ma come ci si deve vestire? Chiunque si appresti ad incontrare un addetto alla selezione del personale sa quanto possa essere complicato fare la scelta giusta.

Nel mondo anglosassone, così come in Italia del resto, verranno sicuramente valutati il curriculum vitae,  le skills, l’esperienza e la capacità di comunicare, ma anche il vostro abbigliamento contribuirà a formare un’idea più chiara nel selezionatore. Dopotutto, la prima impressione è quasi sempre quella che conta di più, soprattutto di fronte ad un perfetto estraneo.

Se non avete idea di cosa mettervi, non sentitevi i soli: è un dilemma che riguarda praticamente chiunque, in UK e all’estero in generale. La moda passa, ma lo stile resta, diceva Coco Chanel. Conoscere qualche regola, però, vi aiuterà ad affrontare senza drammi qualsiasi tipo incontro professionale.

Ecco una piccola guida per scegliere il look vincente per rispondere alla domanda: “Come mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese”?

 

1) COME MI VESTO NEL COLLOQUIO DI LAVORO IN INGLESE: LE COSE DA SAPERE

 

Siate sicuri di voi stessi

Se nel vostro armadio avete un vestito elegante o un completo che di solito raccoglie complimenti, non abbiate paura di indossarlo. Sentirsi sicuri nella propria pelle, avendo la certezza di piacere anche agli altri, vi consentirà di focalizzarvi sul motivo per cui state svolgendo un colloquio, ovvero cercare di promuovere voi stessi e la vostra professionalità.

 

Sentitevi a vostro agio

Non scegliete nulla che non abbiate mai indossato prima. Sebbene la tentazione di comprarvi qualcosa di nuovo possa essere forte, cercate di tenervi lontani dalle insidie di un nuovo capo. Ad esempio, sarebbe davvero sconveniente scegliere per il colloquio di lavoro in inglese un vestito con trasparenze inaspettate o un paio di pantaloni con l’orlo troppo lungo.

Se proprio non riuscite a trattenervi dal fare shopping, cercate almeno di comprare qualcosa con diversi giorni di anticipo, per fare una sorta di “prova generale”. Nel caso abbiate la tendenza a sudare eccessivamente, ricordatevi inoltre di scegliere qualcosa di nero o di scuro, per evitare di macchiare i vestiti. 

 

Business casual

Nel mondo anglosassone, per rispondere alla domanda “Come mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese” c’è una regola principale da seguire, riassunta nella definizione “business casual”. Molte aziende in UK hanno assunto proprio questo dress code, che prevede completi spezzati, sia per donne che per uomini, niente cravatta e scarpe meno formali. In sostanza, ecco cosa è meglio non mettersi ad un colloquio di lavoro in inglese: niente jeans, niente scarpe da ginnastica, niente magliette. In poche parole, casual, ma non troppo.

 

Vestitevi meglio di come vi vestireste al lavoro

“Di norma è meglio vestirsi scegliendo qualcosa che sia uno o due gradini più in alto rispetto a ciò per cui vi state presentando”, ha detto Kate Wendleton, a capo di Five O’Clock Club, un’azienda di consulenza professionale. “Se vi presentate per un lavoro da meccanico, non indossate una tuta sporca, anche se sapete benissimo che sarà quella la vostra mansione futura. Dovete comunque mostrare rispetto, quando vi presentate. In quel caso meglio indossare una camicia con il colletto sbottonato, pantaloni puliti e magari anche una giacca”.

 

Il miglior accessorio? Il vostro sorriso

Nel dubbio, c’è una regola che non andrà mai fuori moda durante un colloquio di lavoro in inglese: non dimenticate di sorridere. In UK, ma anche nel resto del mondo anglosassone, iniziare con un sorriso servirà a spezzare la tensione e a presentarvi al selezionatore. Partendo con il piede giusto, metterete chi vi sta davanti a suo agio e contribuirete a creare un clima positivo. Niente musi lunghi!

 

2) CONSIGLI PER LE DONNE

Per rispondere alla domanda “Come mi vesto nel colloquio di lavoro in inglese”, le donne possono scegliere se indossare pantaloni o gonna, ma in entrambi i casi è meglio puntare sul nero, che permette di sentirsi sempre a proprio agio. In alternativa, è possibile scegliere anche il blu, il marrone o un colore più chiaro, come il grigio.

Per quanto riguarda le gonne, dovrebbero essere sotto il ginocchio, mentre i pantaloni non dovrebbero mai essere troppo aderenti. Sopra è bene indossare una camicia o una blusa, in tinta unita o con un semplice motivo rigato. Meglio evitare le fantasie: se proprio volete aggiungere un po’ di colore, scegliete un foulard.

Compresa la borsa, non dovreste abbinare più di tre colori allo stesso tempo. La sobrietà vale anche per gli accessori: se indossate gli orecchini, dimenticatevi la collana, o viceversa. Non esagerate con i tacchi e puntate su un modello elegante, ma comodo, che vi permetta di camminare bene. Sembrerà banale, ma assicuratevi che siano pulite.

 

3) CONSIGLI PER GLI UOMINI

Con un completo elegante, magari spezzato, non si sbaglia mai. Preferite colori scuri e sobri, optando per il cotone nei mesi caldi e il misto lana in quelli freddi. D’estate è meglio evitare il lino, che tende a stropicciarsi eccessivamente. In qualsiasi stagione, indossate una camicia bianca: andrete sul sicuro.

Per quanto riguarda le scarpe, sceglietele marroni o nere: quelle marroni stanno bene con i completi della stessa tonalità o sul blu, quelle nere vanno bene con il grigio, il blu e ovviamente il nero. Evitate di mischiare marrone e nero e preferite calzature in cuoio.

Se scegliete di indossare una cravatta, no alle fantasie troppo appariscenti; la stessa cosa vale anche per i calzini. Tutto deve essere fresco di lavanderia e, ovviamente, le scarpe devono essere immacolate. Una buona impressione, durante il colloquio di lavoro in inglese, si crea anche con dettagli molto semplici…


analisi gratuita curriculum

Rate This Article

info@cv-in-inglese.com

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.